کتابوں کی تلاش (عرف دیبچسکہی) - تمام کتابوں کے لئے تلاش کے انجن.
ہم آپ سب سے بہترین پیشکش - کے لئے 100 سے زائد دکانوں میں براہ مہربانی انتظار کر رہے ہیں…
- شپنگ کے اخراجات کے لئے ہندوستان (میں ترمیم کریں کرنا GBR, USA, AUS, NZL, PHL, IND, PAK, PAK)
پیش سیٹ بنائیں

9788852079474 - کی تمام کتابوں کا موازنہ کریں ہر پیشکش

محفوظ شدہ دستاويزات اندراج:
9788852079474 - Andrea Greco, Franco Vanni: Banche impopolari - کتاب

(?):

Banche impopolari (2017) (?)

حوالگی سے: جرمنینئی کتابای بُک، ای بک، ڈیجیٹل کتابڈیجیٹل ڈاؤن لوڈ، اتارنا کے لئے مصنوعات
ISBN:

9788852079474 (?) یا 8852079475

, نامعلوم زبان, MONDADORI, MONDADORI, MONDADORI, نیا, ای بُک, ڈیجیٹل ڈاؤن لوڈ، اتارنا
in-stock
Negli ultimi anni, oltre 500.000 soci delle banche popolari italiane hanno dimezzato il valore delle loro azioni in Borsa, e in Veneto hanno perso tutto. Inoltre 373.000 hanno oggi in mano titoli non quotati invendibili, che domani, forse, liquideranno a una frazione del prezzo d'acquisto. Qualche obbligazionista ha perfino dovuto ripianare le perdite degli istituti, senza contare il danno collaterale di decine di miliardi di depositi sottratti al territorio e al credito. Così, dopo oltre un secolo di glorioso sostegno alle economie dei campanili, quelle locali sono diventate banche impopolari. Non solo per la crisi finanziaria e la recessione. Anche per le condotte di tanti banchieri, favorite da uno stile di governo obsoleto che, facendo valere in assemblea il principio una testa, un voto, ha tenuto lontani i grandi investitori e generato potentati creditizi quanto mai opachi. Da qui sono partiti discutibili assalti al cielo per costruire colossi nazionali a suon di acquisizioni, prestiti facili e bilanci condiscendenti. E proprio la degenerazione del modello popolare ha contribuito a rendere l'azione di controllo di Banca d'Italia e Consob poco efficace. Le crisi bancarie di Arezzo, Montebelluna, Vicenza - dove lo Stato è dovuto intervenire per evitare il crac - e i casi di Bari, Bergamo, Marostica, Milano, Verona hanno condotto al crepuscolo il modello cooperativo. Nel 2015 il governo Renzi ha avuto buon gioco a imporre una riforma che si attendeva da decenni, spingendo le dieci maggiori popolari a trasformarsi in Spa, per favorirne l'accesso al mercato dei capitali e aumentare le aggregazioni in un sistema frammentato. Ma la riforma ha i tratti di un'incompiuta: criticata dal Consiglio di Stato, osteggiata o realizzata solo in parte dagli interessati, impopolare per i clienti-soci perché, nel peggiorato contesto finanziario globale, rischia di aggravare le malattie che intendeva curare. Nel loro viaggio dentro la crisi del sistema creditizio locale, Andrea G
زیادہ…
زمرہ: Social & Cultural Studies
کلیدی الفاظ: Banche impopolari Andrea Greco, Franco Vanni Political Science Social & Cultural Studies 9788852079474
سے کوائف 02/04/2017 21:08h
ISBN (متبادل کی بہت سی علامتوں): 88-520-7947-5, 978-88-520-7947-4
محفوظ شدہ دستاويزات اندراج:
9788852079474 - Banche impopolari. Inchiesta sul credito popolare e il tradimento .. - کتاب

Banche impopolari. Inchiesta sul credito popolare e il tradimento .. (?)

حوالگی سے: اطاليہ
ISBN:

9788852079474 (?) یا 8852079475

, اطالوی میں
3 - 4 gg
زمرہ: Libri
سے کوائف 02/04/2017 21:08h
ISBN (متبادل کی بہت سی علامتوں): 88-520-7947-5, 978-88-520-7947-4
محفوظ شدہ دستاويزات اندراج:
9788852079474 - Andrea Greco, Franco Vanni: Banche impopolari - کتاب

(?):

Banche impopolari (?)

حوالگی سے: اطاليہنئی کتابای بُک، ای بک، ڈیجیٹل کتابڈیجیٹل ڈاؤن لوڈ، اتارنا کے لئے مصنوعات
ISBN:

9788852079474 (?) یا 8852079475

, اطالوی میں, نیا, ای بُک, ڈیجیٹل ڈاؤن لوڈ، اتارنا
Negli ultimi anni, oltre 500.000 soci delle banche popolari italiane hanno dimezzato il valore delle loro azioni in Borsa, e in Veneto hanno perso tutto. Inoltre 373.000 hanno oggi in mano titoli non quotati invendibili, che domani, forse, liquideranno a una frazione del prezzo d'acquisto. Qualche obbligazionista ha perfino dovuto ripianare le perdite degli istituti, senza contare il danno collaterale di decine di miliardi di depositi sottratti al territorio e al credito.Così, dopo oltre un secolo di glorio, Negli ultimi anni, oltre 500.000 soci delle banche popolari italiane hanno dimezzato il valore delle loro azioni in Borsa, e in Veneto hanno perso tutto. Inoltre 373.000 hanno oggi in mano titoli non quotati invendibili, che domani, forse, liquideranno a una frazione del prezzo d'acquisto. Qualche obbligazionista ha perfino dovuto ripianare le perdite degli istituti, senza contare il danno collaterale di decine di miliardi di depositi sottratti al territorio e al credito.Così, dopo oltre un secolo di glorioso sostegno alle economie dei campanili, quelle locali sono diventate «banche impopolari». Non solo per la crisi finanziaria e la recessione. Anche per le condotte di tanti banchieri, favorite da uno stile di governo obsoleto che, facendo valere in assemblea il principio «una testa, un voto», ha tenuto lontani i grandi investitori e generato potentati creditizi quanto mai opachi. Da qui sono partiti discutibili assalti al cielo per costruire colossi nazionali a suon di acquisizioni, prestiti facili e bilanci condiscendenti. E proprio la degenerazione del modello popolare ha contribuito a rendere l'azione di controllo di Banca d'Italia e Consob poco efficace. Le crisi bancarie di Arezzo, Montebelluna, Vicenza - dove lo Stato è dovuto intervenire per evitare il crac - e i casi di Bari, Bergamo, Marostica, Milano, Verona hanno condotto al crepuscolo il modello cooperativo.Nel 2015 il governo Renzi ha avuto buon gioco a imporre una riforma che si attendeva da decenni, spingendo le dieci maggiori popolari a trasformarsi in Spa, per favorirne l'accesso al mercato dei capitali e aumentare le aggregazioni in un sistema frammentato. Ma la riforma ha i tratti di un'incompiuta: criticata dal Consiglio di Stato, osteggiata o realizzata solo in parte dagli interessati, «impopolare» per i clienti-soci perché, nel peggiorato contesto finanziario globale, rischia di aggravare le malattie che intendeva curare.Nel loro viaggio dentro la crisi del sistema creditizio locale, Andrea Greco e Franco Vanni descrivono l'evoluzione, i retroscena, i colpi di teatro e le ambizioni frustrate dei protagonisti del «romanzo bancario popolare» italiano, e raccontano come un perverso intreccio di potere e denaro, risparmio e speculazione, abbia finito per trasformare le popolari da volano di territori e borghesie operose in infernali macchine mangiasoldi.
زیادہ…
زمرہ: Book / Scienze politiche
سے کوائف 02/04/2017 21:08h
ISBN (متبادل کی بہت سی علامتوں): 88-520-7947-5, 978-88-520-7947-4

9788852079474

تمام دستیاب کتابوں کے لیے اپنے ٹیلی فون نمبر تلاش کریں 9788852079474 کی قیمتوں میں تیزی اور آسانی سے موازنہ کریں اور فوری طور پر آرڈر ۔

دستیاب نایاب کتابیں، استعمال شدہ کتابیں اور دوسرا ہاتھ کتب کے عنوان "Banche impopolari. Inchiesta sul credito popolare e il tradimento .." سے Andrea Greco, Franco Vanni مکمل طور پر درج ہیں ۔

zierknoten anleitung wie helfe ich mir selbst mz